Sistemi di filtrazione dell’acqua per i settori commercio e industria

Culligan dispone di una delle più vaste gamme di sistemi di filtrazione disponibili sul mercato.

Disponibili come unità indipendenti o come parti di un sistema, la tecnologia di filtrazione Culligan include:

Filtri autopulenti

I filtri autopulenti sono una soluzione altamente flessibile, versatile ed economica per affrontare i problemi di filtrazione dell’acqua nelle piccole applicazioni. Vengono solitamente usati come barriera contro i solidi in sospensione per proteggere i sistemi di trattamento e le reti di distribuzione. Utilizzando filtri autopulenti si elimina la necessità di sostituire le cartucce grazie all’utilizzo di un sistema di pulizia che può essere controllato in modo sia completamente automatico sia semiautomatico in base al modello. La filtrazione è possibile da 50 a 500 μm fino ad una portata massimo di 52 mc/h nelle versioni standard.

Filtro semiautomatico EASY

Il filtro semiautomatico EASY viene impiegato per portate fino a 9,5 mc/h ed è disponibile con connessioni di 1, 1,5, e 2”. La modalità di lavaggio semiautomatica viene attivata al bisogno direttamente dall’utilizzatore.

Easy Max e Easy Max A

Per applicazioni con maggiore portata (fino a 52 mc/h), sono disponibili i filtri autopulenti EASY MAX con connessioni da 2” (filettato) e DN 65-80-100 (flangiato). Questo filtro è disponibile nei modelli automatici o semiautomatici.

Filtro automatico Easy A

Il filtro Easy A ha un sistema di pulizia completamente automatico che viene controllato utilizzando un timer programmabile ed è utilizzato per portate fino a 8 mc/h. Disponibile con connessioni da 1″, 1,5″ e 2”.

Microfiltrazione a cartuccia

La filtrazione meccanica a cartuccia è una soluzione robusta ed economica. Ideale come prefiltrazione di protezione per sistemi ad osmosi inversa.

GARD SYSTEM

Con questo sistema modulare altamente versatile i filtri si possono combinare in configurazioni multiple (in parallelo, in serie, in serie-in parallelo ecc.) per adattarsi a qualsiasi applicazione. Viene utilizzato un filtro a maglia d’acciaio all’entrata, seguito da una sezione di elementi con livelli di filtrazione da 80 micron fino a 1 micron. Le cartucce sono disponibili in polipropilene di tipo alimentare per la rimozione dei solidi in sospensione, cartucce a cristalli di polifosfato per la prevenzione della corrosione e cartucce a carbonio attivo per l’assorbimento delle sostanze organiche e per la rimozione del cloro.

FGX3

Con questo sistema modulare altamente versatile i filtri si possono combinare in configurazioni multiple (in parallelo, in serie, in serie-in parallelo ecc.) per adattarsi a qualsiasi applicazione. Viene utilizzato un filtro a maglia d’acciaio all’entrata, seguito da una sezione di elementi con livelli di filtrazione da 80 micron fino a 1 micron. Le cartucce sono disponibili in polipropilene di tipo alimentare per la rimozione dei solidi in sospensione, cartucce a cristalli di polifosfato per la prevenzione della corrosione e cartucce a carbonio attivo per l’assorbimento delle sostanze organiche e per la rimozione del cloro.

Filtri multistrato

Culligan è un leader mondiale nella filtrazione dell’acqua, con oltre 75 anni di esperienza su tutti i tipi di acqua. Culligan utilizza la tecnologia di filtrazione in pressione e innovative soluzioni con filtri multistrato per fornire le migliori prestazioni di durata e qualità.

Per assicurare il più alto livello di qualità, le lavorazioni di carpenteria e assemblaggio dei nostri filtri vengono effettuato nel nostro centro d’eccellenza italiano. Con le tante installazioni di successo nel mondo puoi fidarti di Culligan per la fornitura di un sistema di filtrazione affidabile e durevole che risponda alle tue esigenze nel settore del trattamento delle acque.

Filtri idrocicloni

I filtri idrocicloni sono progettati per rimuovere dall’acqua i solidi in sospensione  con elevato peso specifico e sabbia.

Gamma di filtri idrocicloni Culligan DSA

La capacità di rimozione equivale al 98% di tutte le particelle aventi una dimensionemaggiore di 80 micron e un peso specifico maggiore di 1 kg/dmc. Il filtro idrociclone è chiamato così perché utilizza il movimento centrifugo dell’acqua per separare i solidi sospesi dalla fase liquida. In questo modo l’unità non ha parti meccaniche in movimento, il che praticamente elimina il costo di funzionamento e manutenzione.

Non trovi ciò che stai cercando o desideri ulteriori informazioni?